Irsina, aggressione ai giornalisti sul servizio dei migranti positivi: “ecco la democraticità di queste persone”

“Solidarietà ai giornalisti del Tgr Rai della Basilicata per l’episodio che ha visto coinvolta una troupe durante le riprese di un servizio sulla presenza di soggetti positivi al Covid in alcuni centri di accoglienza dei migranti”.

Così in una nota il deputato e coordinatore di Fratelli d’Italia in Basilicata Salvatore Caiata.

“E’ strano come coloro i quali gestiscono questi centri professino la solidarietà, ma appena toccati nella gestione del loro business dell’accoglienza, diventino subito intolleranti e poco democratici, tanto da non accettare il diritto all’informazione aggredendo una troupe televisiva che faceva il suo lavoro, tra l’altro lontana dal centro d’accoglienza stesso.

Questa è la democraticità di queste persone.

Sono certo che i giornalisti e gli operatori della Tgr Rai della Basilicata non si faranno intimorire e proseguiranno nel loro prezioso lavoro”.

Ai colleghi della Tgr massima solidarietà anche dalla nostra Redazione.a
a

METAPONTINONEWS.NET